APERIMUSIC con BELLAVISTA ore 19.00

lexgiornate festival musica

Format concepito e organizzato in collaborazione con Bellavista, “Aperimusic” renderà effervescente la fascia pre-serale del festival: live performance di strumenti classici nel cuore della movida cittadina, per vivere in modo inedito la seduzione delle bollicine. Un aperitivo in grande stile, che porterà la vitalità e l'energia del vino e della musica in cinque tra i locali più “trendy” del buon bere bresciano. Gli appuntamenti di questa edizione (sempre alle 19, concerto gratuito con consumazione obbligatoria):


lexgiornate festival musica
lexgiornate festival musica
lexgiornate festival musica

15 Settembre 2017


POSTO PUBBLICO

Per la prenotazione cliccare qui

Alessandro Costantini

(pianoforte)

Cyrille Lehn

(pianoforte)

"Hit Parade della musica barocca"

Dalla “Primavera” di Vivaldi all’ “Hallelujah” di Händel, una sorprendente “hit parade” della musica barocca interpretata con piglio divertente e divertito.

16 Settembre 2017


EL SOBRINHO

Presso cortile privato
Per la prenotazione cliccare qui

Riccardo Giovine

(violoncello)
Le atmosfere magnetiche e la forza diromprente della musica di Bach rivivono evocate in un recital di grande suggestione: frammenti di pura bellezza irradiati attraverso la delicata poesia del violoncello.

17 Settembre 2017


CLASSICO

Per la prenotazione cliccare qui

Alessandro Costantini

(pianoforte)

Cyrille Lehn

(pianoforte)

"Hit parade della musica classica"

Alcune fra le omposizioni che hanno fatto la storia della musica classica rivivono scalando una posizione dopo l'altra, come fossero canzoni pop, in un'originale "super classifica" di grandi successi...

22 Settembre 2017


AREA DOCKS

Per la prenotazione cliccare qui

Alessandro Costantini

(pianoforte)

Cyrille Lehn

(pianoforte)

"Piano duel"

Esecuzioni pirotecniche, divagazioni a stile libero, equilibrismi sonori fuori dall'ordinario: una sfida a colpi di note fra due pianisti improvvisatori di livello internazionale, per un effervescente viaggio sonoro ai confini tra musica classica, jazz e altri suoni.

23 Settembre 2017


RISERVA DEL TEATRO GRANDE

Per la prenotazione cliccare qui

Alessandro Costantini

(pianoforte)

"La mia Francia"

Nel segno della grande musica francese, un percorso retroattivo "alle origini della specie" punteggiato da composizioni firmate Déodat de Séverac, Gabriel Dupont, Emmanuel Chabrier e Paul Le Flem.