Skip to main content

Uomini in frac

Un progetto di PEPPE SERVILLO e FURIO DI CASTRI direzione musicale di Furio di Castri Peppe Servillo: voce, Javier Girotto: sax, Fabrizio Bosso: tromba, Furio Di Castri: contrabbasso, Rita Marcotulli: pianoforte, Mattia Barbieri: batteria.

Ci si chiede: cos’è il jazz? Un tema, una serie di improvvisazioni soliste, poi ancora il tema?
Ci si chiede: cos’è un classico? Un immutabile brano, irrimediabilmente figlio del suo tempo, scolpito per sempre a chiare note nella storia e nella memoria di tutti? Si possono mescolare classicità e jazz, cristallizzazione eterna della forma e improvvisazione?
Qualche tempo fa Furio Di Castri e altri noti jazzmen (Bollani, Petrella, Negri), assieme al meglio del rock italiano (Ferretti, Servillo, Canali, Maroccolo…), hanno deciso che classicità e jazz potevano essere un bell’esempio di coppia mista; hanno tirato fuori dalle loro discoteche un “classico” del rock da loro amato (Frank Zappa), lo hanno ben metabolizzato e ripresentato al pubblico alla loro maniera: nasce Zapping.
Tutti entusiasti, musicisti e pubblico.
Aperta una strada, perché non osare di più? Ecco Modugno e il jazz.

Scroll