Skip to main content

Un nuovo modo di essere industria - edizione 2018


 

Tutti gli incontri di "Un nuovo modo di essere industria. Economia per le cultura" si svolgeranno a partire dalle 17.00, all'interno della tensostruttura "Officina delle Idee" allestita in piazza Vittoria. I cinque appuntamenti saranno moderati dal direttore artistico de LeXGiornate il Maestro Daniele Alberti e da Maddalena Damini di Radiobresciasette.

 

 

PROGETTO AIB - LEXGIORNATE

Quest’anno il festival ha intrapreso una nuova, importantissima collaborazione con AIB, per raccontare la storia della nostra terra attraverso la storia di chi ha reso Brescia famosa in tutto il mondo: l’industria. Ecco che è nato un progetto sinergico, che si concretizza in tre concerti di grande fascino, allestiti in tre “cattedrali” dell’industria bresciana: la cava Burgazzi di Rezzato (un simbolo dell’industria estrattiva), l’azienda Ambrosi (a rappresentare l’industria alimentare) e gli spazi del CSB, un’icona per quel che riguarda la lavorazione del ferro.
Con l’aiuto di Daniela Grandi e Mauro Esposto, rispettivamente presidente del settore estrattivo e di quello alimentare, è stato studiato un progetto che vedrà incontrarsi nel corso del festival, nella tensostruttura collocata in piazza Vittoria, alcune delle realtà più importanti e significative del saper fare bresciano, che – attraverso le voci dei protagonisti - racconteranno “in modo nuovo, un nuovo modo di essere industria”.

 

Brescia è un modello conosciuto nel mondo per la sua straordinaria dinamicità imprenditoriale e per la sua capacità di sviluppare prodotti e soluzioni eccellenti. Qui si innesta la scelta di partecipare al festival LeXGiornate, manifestazione che affonda le radici nella creatività, nella cultura e nella ricerca delle novità. L’industria bresciana, piccola o grande che sia, è il motore economico della nostra Provincia, è un combinato di spinta innovativa, abilità professionale e intellettuale, passione e orgoglio. Tutte queste energie alimentano le nostre imprese e collaborano a quella creazione di valore necessaria per sostenere una crescita sostenibile e, con essa, accrescere il benessere condiviso.

GIUSEPPE PASINI
PRESIDENTE AIB

 

Scroll